Riacquistare l’autonomia per le persone disabili e anziane

Gli ultimi dati dell’Osservatorio nazionale sulla salute riportano quasi 4,5 milioni di persone affette da disabilità in Italia.
La rivelazione dell’ente riporta una percentuale alta di  vulnerabilità per quanto riguarda molto disabili, che spesso si intrecciano con il segmento degli anziani. Difatti la maggioranza di queste persone sono over 65 e quasi la metà di questi vive a solo e non ha il sostegno di un familiare. Tra gli over 75 solo un decimo è autonomo.
Questi dati mettono in evidenza la necessità per il legislatore di intervenire con forza su questa materia per evitare che una fetta della popolazione sia esclusa dalla società.
Vi sono numerosi modi comunque per dare un senso di autonomia e migliorare la vita di queste persone. Aziende che distribuiscono sollevatori per disabili e anziani, come Sollevati, hanno ben presente questa necessità e hanno elaborato soluzioni innovative per venire incontro a questi bisogni.
anziani sollevatori
L’assenza di movimenti a scatti e la rimozione dello sforzo di spostamento permettono di compiere gesti prima pesanti con facilità, migliorando nettamente la condizione del disabile e/o anziano.
Potendo sostenere con una postura eretta la persona questi dispositivi sono utili anche per effettuare gli esercizi di deambulazione, senza doversi spostare ogni volta in strutture con attrezzature ad hoc, guadagnando quindi tempo.

I sollevatori sono quindi strumenti molto utili che possono intervenire in tanti ambiti. Vi sono infatti numerosi tipologie di questi dispositivi: quelle più utilizzate sono quelle portatili che permettono lo smontaggio e il montaggio in diversi luoghi. Quelli a binario o soffitto sono molto utili perché posso essere utilizzati anche in autonomia, permettendo lo spostamento anche in diverse stanze collegate tra loro dal binario sopracitato come la camera da letto e il bagno. Altre invece sono le imbracature che si pongono come “accessorio” del macchinario principale ma che hanno una grande importanza per il comfort della persona che dovrà poi usarle.

Comments are closed.